Maurizio Brunod

Chitarra moderna - chitarra fingerstyle - effettistica e amplificazione

Chitarrista e compositore nato a Ivrea nel 1968, è sicuramente tra i più noti chitarristi del panorama jazzistico e d’avanguardia italiano.
Le sue influenza spaziano dal progressive rock al jazz di ricerca passando per la world music e quella classica.
Inizia gli studi di chitarra Classica a 13 anni per poi passare piu tardi a quelli jazz con Claudio Lodati e con Mick Goodrick nei seminari italiani. ...intorno ai 19 anni inizia la sua carriera professionale collaborando con i musicisti dalla CMC (centro musica creativa) di torino, il già citato Lodati, Calrlo Actis Dato, Enrico Fazio e con Massimo Barbiero, con cui fonda “Enten eller” formazione ormai storica del panorama jazzistico Italiano, (Giovanni Maier e Alberto Mandarini completano la formazione).


Negli ultimi anni è sempre tra i migliori chitarristi per la top ten di musica jazz e il jazzit awards.

30 dischi, tournée in Europa , Russia , Africa e grandi collaborazioni caratterizzano il suo lavoro.

Ha suonato con storiche formazioni cubane come il “Septeto Nacional Ignazio Piñeiro” e la “Orchestra Elio Revé”, e con grandi nomi del panorama jazzistico e latino Mondiale:Miroslav Vitous, John Surman, Tim Berne, Alexander Balanescu, Ralph Towner, Enrico Rava, Javier Girotto, Antolnello Salis, MariaPia Devito, Achille Succi, Giovanni Maier, Paolo Vinaccia, Kyle Gregory, Enzo Favata, Stefano Senni, Bjorn Alterhaug, Calixto Oviedo, Claudio Cojaniz, Tenores Di Bitti, Zlatco Kaucic, Ivar Antonsen, U.T.Ghandi, Danilo Gallo, Daniele Di Bonaventura, Giovanni Palombo, ecc.

Il "Solo Concert" è un progetto che lo contraddistingue da anni e con cui realizza 5 dischi, numerose le partecipazioni solitarie ad importanti festival internazionali.. nel marzo 2011 esce “Bad Epoque” ultimo cd di questo progetto per la Monk records.

Nel 2010 la RAI gli dedica uno lungo speciale, andato in onda su Bell’Italia e su il Settimanale, molte anche le trasmissioni radiofoniche e televisive che hanno mandato sue musiche, Farenight, Rai stereo notte, otto e mezzo ( la7 ), Tmc...

Nel 2009/10 escono sue interviste su Chitarre , Jazz It , Axe e All about Jazz.

Tiene e traduce workshop con Scott Henderson e Ferenc Snetbergher.

Nel 2011 nasce il duo con Giovanni Palombo e nel 2012 il duo con Miroslav Vitous.


← back